giovedì 23 dicembre 2010

Burp! Fumetti in pasto ai coccodrilli 3 a Itri il 28 e 29 dicembre!





Puntuale come il cenone della vigilia, arriva la terza edizione di Burp! Fumetti in pasto ai coccodrilli, la rassegna annuale che Lamette Comics organizza nell'ambito del festival Muviments, che quest'anno - bontà della Cineteca Atomica del Garigliano - si terrà il 28 e 29 dicembre sera al castello di Itri (LT). Nella fantasmagorica torre del coccodrillo, quest'anno, originali in esposizione di Simone Lucciola e Akab. Saranno presenti ambo gli autori per incontri, scontri, cicchetti e confronti, e allo stand di Lamette saranno reperibili, insieme con il grosso della distribuzione cartacea, gli albi che i due dell'Avemaria hanno appena realizzato per l'Editrice Grrrzetic, ovvero LO-FI e POP! Vite ascensionali. Non mancate!

Per saperne di più, oltre al programma musical-avanguardistico della serata, incluso nel flyer allegato:

Simone Lucciola - Punk-rocker, cantante, disegnatore underground, scrittore autodidatta, giornalista musicale autonomo. Il tutto in via frammentaria e confusa. Trent’anni circa. Si pubblica da sé i suoi lavori sulla sua punk-comic ‘zine Lamette, che è presente anche sulla rete in una più nota versione webzine, attiva dal 2001 e seguita anche all’estero (www.lamette.it). Assieme a Rocco Lombardi ha fondato il marchio Lamette Comics, con l’intento di inserire il discorso punk-comic in un circuito nazionale e internazionale. Altri suoi disegni (fumetti, illustrazioni, quant’altro) sono apparsi sulle riviste e raccolte "Nervi", "Killers", "Puzz", "Polpette", "Underground Press", "Jukebox" (Brasile), "Nixon", "BeDifferent", "Sherwood Comix". Nel 2008 ha curato il soggetto dell’albo "Campana", sorta di graphic novel monografica sull’opera del poeta di Marradi, che ha poi disegnato a quattro mani con Rocco Lombardi e (auto)prodotto con Lamette Comics. Nel 2009 ha curato, sempre con Rocco Lombardi, la "Guida illustrata al frastuono più atroce", antologia di fumetti sul rock’n’roll in linea con gli scritti critici di Lester Bangs. In concomitanza con Lucca 2010 è uscita per Grrrzetic "Lo-fi", un’antologia di tutta la sua produzione rock’n’roll/music related (storie a fumetti, illustrazioni, flyers, artworks). È un debosciato. Beve.


Akab (Gabriele Di Benedetto) - Nasce a Milano il 26 luglio 1976. Il suo percorso artistico parte dai fumetti, dove è stato editor e fondatore dello Shok Studio, collaborando per le più importanti case editrici come Marvel, Dark Horse, DC Comics. In seguito alla chiusura dello studio, si dedica alla pittura, esponendo in numerose mostre collettive e personali. L.57-Happening underground-sovversivi-Don Quixote- tenax. Dalla grafica, con l’avvento del digitale, passa alla realizzazione di animazioni-corti-video clip. Tutte queste esperienze confluiscono in “Mattatoio”, primo lungometraggio, selezionato alla Biennale di Venezia, di cui cura idea, regia e post-produzione. Fortemente caratterizzato dall’ossessione alle piccole cose del mondo reale, l’intreccio narrativo è intenzionalmente subordinato a tagli estremi e sporcature che si autoalimentano in meccanismi ricorsivi. Dice Serafino Murri “Una nostalgia dove è impossibile distinguere il limite impalpabile tra atto d’amore e parodia”. L’anno successivo esce “Il corpo di Cristo” e viene selezionato al Bellaria Film Festival. Temi principali e ricorrenti nel lavoro di Akab sono la solitudine, perdita di identità, amputazione, diversità, cannibalismo, amore. Conclude la trilogia dell’invisibile con “Voci Dentro”. È art director di Nixon e Independent style magazine.


LO-FI (SIMONE LUCCIOLA)
Punk-rocker, disegnatore underground, giornalista musicale, ideatore del webmagazine Lamette (www.lamette.it) e produttore di fumetti per la sua costola Lamette Comics, Simone Lucciola è un tassello sui generis del panorama musicale italiano degli ultimi quindici anni, un nome legato fortemente e indissolubilmente ai circuiti suburbani dell’autoproduzione. Lo-Fi è un carnet da ballo che raccoglie storie illustrate a mo’ di diario, volantini di concerti, copertine, ritratti, artworks su commissione e vignette, mettendo sul piatto in modo critico, dissennato e trasversale gli ultimi cinquant’anni di rock indipendente e non. I fanatici di punk, hardcore, Oi!, garage, rockabilly e perle trash dimenticate troveranno definitivamente pane per i loro denti.

POP! VITE ASCENSIONALI (AKAB)
Dialoghi squinternati e filosofia spicciola si sviluppano in strisce irregolari e ci trasportano in una dimensione più eterea, dove lo spazio è vuoto e tutto quello che viene detto assume il tono implacabile di una sentenza. Piccole Vite Ascensionali che durano quanto un lampo, non c’è passato né futuro, ma un’unica possibilità e poi: Pop! È un cinismo divertito e divertente, quasi grottesco, quello di Akab, che ci induce a riflettere sul nostro essere provvisori e sul tenore delle nostre vanità. Alla fine, non è altro che quello che siamo: tutti uguali, tutti diversi, così inutili e così importanti.

sabato 6 novembre 2010

Back from Lucca e Psicotico domato party


Siamo tornati da una Lucca per l'occasione alluvionata dal Diluvio Universale. Già da un po', veramente. Bilancio molto ma molto positivo, ma più attendibili ed eloquenti sono le parole e le immagini dell'inossidabile Big Lucho, che in due atti (ATTO PRIMO, ATTO SECONDO) spiega tutto sulle nostre condizioni mentali.

E ora chiudiamo la parentesi per dare spazio a una chiamata alle armi: giovedì 11 novembre, in quel di Roma, Libreria Giufà, via degli Aurunci 38 in San Lorenzo, avrà luogo lo Psicotico domato party, ove si presenterà il libro a fumetti del nostro caro amico Toni Bruno. Andateci obbligatoriamente e pretendete tutti una dedica e che il Toni successivamente beva almeno una birra con voi, se non qualcosa di più petrolifero.

E che buon pro vi faccia.

lunedì 25 ottobre 2010

Lamette Comics a Lucca 2010 dal 29 ottobre al 1 novembre!




Se ci saremo a Lucca Comics 2010? La risposta è sì: la banda Lamette Comics sarà presente nelle persone di Simone Lucciola alias il poverello e Rocco Lombardi alias Sbrò, coadiuvate al banchetto da Alessandro Albanese alias Alex Tirana (che sponsorizza il manifestone), Lucio Villani alias Lucho e Gianluca Romano aka Gianluca Romano. Oltre al secondo (e se vi dice culo anche al primo) volume della GUIDA ILLUSTRATA AL FRASTUONO PIU' ATROCE e alla nostra consueta distro, saremo armati delle seguenti novità in anteprima assoluta. Leggete in basso e accorrete numerosi!

CIRO FANELLI - CHINA BOX WITH TOPOR

Da un introvabile e misconosciuto racconto del celebre sceneggiatore e illustratore surrealista francese Roland Topor (1938-1997), una storia visionaria che fonde il più cupo nichilismo autobiografico con la tinta più nera dello humour alla Ambrose Bierce. 16 pagine a cavallo tra il cinismo e il nonsense, in un gioco di scatole cinesi tatuato su carta dagli inchiostri di Ciro Fanelli. Nuovo ed ennesimo appuntamento con gli albetti monografici della collana "Fuori vena" di Lamette Comics.

SIMONE LUCCIOLA - LO-FI (GRRRzetic)

Punk-rocker, disegnatore underground, giornalista musicale, ideatore del webmagazine Lamette (http://www.lamette.it/) e produttore di fumetti per la sua costola Lamette Comics, Simone Lucciola è un tassello sui generis del panorama musicale italiano degli ultimi quindici anni, un nome legato fortemente e indissolubilmente ai circuiti suburbani dell’autoproduzione. LO-FI è un carnet da ballo che raccoglie storie illustrate come in un diario, volantini di concerti, copertine, ritratti, artworks su commissione e vignette, mettendo sul piatto in modo critico, dissennato e trasversale gli ultimi cinquant’anni di rock indipendente e non. I fanatici di punk, hardcore, Oi!, garage, rockabilly e perle trash dimenticate troveranno definitivamente pane per i loro denti.

Simone Lucciola, LO-FI, 96 pp. b/n e col.
ISBN: 978-88-96250-11-2
€ 15,00

mercoledì 1 settembre 2010

GUIDA ILLUSTRATA AL FRASTUONO PIU' ATROCE vol. 1/2 - Intervista sul Mucchio di questo mese!


Sul Mucchio n° 674 di settembre 2010, un'accorta ed essenziale intervista di Andrea Provinciali a Rocco Lombardi, a proposito di Lamette in genere e della GUIDA ILLUSTRATA AL FRASTUONO PIU' ATROCE vol. 1/2 in particolare. Non è superfluo dire che ringraziamo di cuore Andrea per lo spazio concessoci e per l'interesse che il Mucchio ha dimostrato nei confronti del nostro lavoro. Buona lettura.

giovedì 15 luglio 2010

Crack! 2010 - i reportage



Sarò sintetico ma diretto.
Crack! 2010 secondo Rocco.
Crack 2010 secondo Big Lucho.
Io non ricordo niente.
Enjoy!

venerdì 2 luglio 2010

GUIDA ILLUSTRATA AL FRASTUONO PIU' ATROCE - Rassegna stampa e raccomandate imitazioni




Fatto che abbiamo fatto un distruttivo giro d'Italia, siamo lieti di comunicarvi che il volume 2 della GUIDA ILLUSTRATA AL FRASTUONO PIU' ATROCE, pur essendo un seguito, sta riscuotendo un successo pari al primo volume. Questo mese Andrea Provinciali, che ringraziamo, ci segnala sul Mucchio (in allegato l'articolo), e non è detto che non si collabori ancora.

E adesso una notizia che farà felici tutti gli scriteriati che sperano ancora in un altro volume da parte nostra. L'atto terzo non ci sarà, ma al posto nostro hanno provveduto gli amici di Epoc Ero Uroi, inscatolando le 90 pagine di GILETTE - ILLUSTRE GUIDA AL SUONO PIU' AUDACE, e inaugurando di fatto il nostro filone decamerotico. Nel volumetto, in edizione limitatissima e tutto a colori, potrete trovare nell'ordine:

Carlo Ambrosini - CONTRAZIONE
Marina Girardi - ROBERT WYATT
Faina + Squaderna - BRAINBOMBS
Beatrice Pucci - DAVID TIBET
Demented + Alan P - CHROME
Caterina Montesi - LES CLAYPOOL
Ciro Fanelli - SNAKEFINGER
Tisbor - HANATARASH
Laura Bianchi - MERZBOW
Vincenzo Filosa + Demented - MAXIMILLIAN I
Raniero Berardinelli + Squaderna - SWELL MAPS
Simone TSO + Alan P - REYNOLDS
Luca Pierini - FRANK ZAPPA

L'insultante prefazione è del sottoscritto e la mirabolante copertina - che, dopo la banana-cazzo e la mela-fica, propone ovviamente il chicco di caffé-buciodiculo - è del possente Ciro Fanelli, già apparso, insieme a Vincenzo Filosa, nel volume 1 della GUIDA originale.

Scrivete a Epoc e procuratevi questa chicca prima che sia troppo tardi. 100 copie, dicono.

lunedì 14 giugno 2010

Lamette Comics e Blood '77 live a Crack! Fumetti dirompenti + Lamette, Puck!, Frigidaire e Graffa alla Mondo Bizzarro Gallery. Giorni di fuego!




Signore e signori, come i fedelissimi di Crack! Fumetti dirompenti potranno già immaginare, anche quest'anno Lamette - in cella a Sing Sing con il contrabbassomunito Big Lucho e Piri Piri atelier - sarà parte integrante della mega-manifestazione, che si terrà nonstop al Forte Prenestino (via Federico Delpino, Centocelle, Roma) da giovedì 17 a domenica 20 giugno, con una bonus track il 21 perché suonerà Jello Biafra (ex-Dead Kennedys) con i Guantanamo School of Medicine. Un fracco di concerti everyday, tra cui quello dei Blood '77 (la punk-rock band di Simone Lucciola), degli Hamelin (la 70's rock band di Hurricane Ivan) e degli Skardellas, che avrà luogo in prima serata nei sotterranei dello storico centro sociale occupato.

Ma non è finita, perché, sabato, in contemporanea, avrà luogo dalle 17, da Mondo Bizzarro Gallery (via Reggio Emilia 32), una tavola rotonda a 4 ai danni dell'editoria asservita:

1) Frigidaire - La più rivoluzionaria rivista d'arte al mondo (sarà presente Vincenzo Sparagna).
2) Lamette - La comic production più rozza d'Italia (saranno presenti Rocco Lombardi e Simone Lucciola).
3) Graffa - La prima monografia interattiva (saranno presenti Laura Giardino e Elena Rapa).
4) Puck! - La rivista delle bassezze gratuite (saranno presenti Hurricane Ivan, Emanuele Fossati, Marco & Silvano Falatti).

Produzioni ovviamente disponibili per l'acquisto. Accorrete numerosi.
L'ubiquità, ci vorrebbe.

domenica 6 giugno 2010

Guida 2 su Retrophobic!

Una splendida recensione alla nostra GUIDA ILLUSTRATA AL FRASTUONO PIU' ATROCE vol. 2 su Retrophobic webmagazine, e precisamente a QUESTO link.
Grazie di cuore a Fabio Pasquarelli.

giovedì 20 maggio 2010

Back from the tour

Siamo tornati dal lungo giro, siamo tornati belli esausti quanto soddisfatti. Anche se il sottoscritto odia alla lunga girare in auto tra mammuth a rimorchio e impavidi piloti, il rischio ha ripagato l'impresa. Quattro belle presentazioni in altrettanti luoghi ospitali e con tanti amici e facce nuove: quello che ci vuole per non affondare nelle nostre temibili lande. Tanta gente bollita al Jolly Roger di Roma con riuscita televendita mia e del poverello. Più per pochi intimi la fermata al FragileContinuo di Bologna ma comunque piacevolissima. Affollata la notturna tappa a Torino con concerto a seguire in un sottoscala d'altri tempi. Rustica e dal cielo azzurro la calata a Prarostino nell'Osteria dall'orso. Doveroso ringraziare chi ha permesso tutto ciò: Gabriele, Matteo e Annsophie a Roma; Anna, Valeria e Peppe a Bologna; Radio Black Out, l'Asilo Occupato, la CAGA e Marco a Torino; Simone, Chiara e Andrea a Prarostino; Alex, Claudia e Lorenzo a Torre del Lago. Inoltre gran saluto all'Anonima coristi di Pinerolo, ai colpiti dalla repressione dell'Asilo (liberi immediatamente!) e al presidio NO TAV di S. Antonino. Vai con i brevi flash:

Jolly Roger, Roma


Asilo Occupato a Torino


Non crediate che sia la fatica a piegarlo:


L'Osteria dell'Orso a Prarostino:




Il presido di S. Antonino

P.S.: Lucho dov'eri?

giovedì 6 maggio 2010

Dalle Due Sicilie alla Savoia - le date del GUIDA ILLUSTRATA 2 tour!




Come promesso, eccoci qui con le tappe di tutte le presentazioni di GUIDA ILLUSTRATA AL FRASTUONO PIU' ATROCE vol. 2 che partiranno la settimana prossima, precedendo Crack! Fumetti dirompenti, e che vedranno come protagonisti le due facce della medaglia Lamette Comics (Simone Lucciola e Rocco Lombardi, c'è bisogno di dirlo?) con l'intera produzione residua in catalogo. Accorrete numerosi, mi raccomando, specie se Lamette va alla vostra montagna senza attendere come Maometto! Qui di seguito il calendario:


Giovedì 13 maggio, ore 21 - JollyRoger, via degli Anamari 28, ROMA.

Venerdì 14 maggio, dalle ore 19 - aperitivo presso Fragilecontinuo, vicolo de' facchini 2/a, BOLOGNA.

Sabato 15 maggio, ore 21 - Asilo Occupato, via Alessandria, TORINO. Incluso concerto con: Fuzz Orchestra, Cartavetro, Vatos Locos & the Ultravixen, Xperimental Doom e a seguire DJ set.

Domenica 16 maggio, ore 16 - merenda e aperitivo presso Osteria dell'Orso, via Rocco 60, PRAROSTINO (PINEROLO).


Allego il flyer della data di Roma e di quella di Torino, organizzata in collaborazione con gli amici e partners in crime itrani di Brigadisco, e vi lascio con questa piccola new appena appresa da Fumettologicamente, secondo la quale, se ho ben capito, siamo al sesto posto tra i comic-related italiani più seguiti della blogosfera.

martedì 4 maggio 2010

...Qualche scatto significativo del Comicon 2010







...Direttamente dagli album di Remo Fuiano, Michele Mordente, Kanjano, Carlo Porrini (nell'ordine). Citiamo e ringraziamo di cuore, e se avete altre foto, date date date.
Report futurista: pizza calzoni funicolare birra quartieri spagnoli party notturni mostre merda d'artista Piero Manzoni Warhol Lichtenstein Fontana originali per puro caso amici tanti vecchi nuovi seminuovi usati dediche ukulele MADRE MERDA Polaroid nuove uscite zang tumb tamb alla fine sei stanco. Chiaro no?
Ciò detto, occhio alla penna, tra pochissimo renderemo note le prossime tappe del tour di GUIDA ILLUSTRATA 2, che dovrebbe toccare Roma, Bologna, Torino e Pinerolo entro il mese.

lunedì 26 aprile 2010

GUIDA ILLUSTRATA AL FRASTUONO PIU' ATROCE vol. 2 a NAPOLI COMICON!


Avete capito bene, signori: io e Rocco saremo presenti per l'intera durata del Napoli Comicon di quest'anno, dal 30 aprile al 2 maggio, e porteremo GUIDA ILLUSTRATA 2 - e tutto il resto della produzione e distribuzione Lamette Comics - nella fantastica cornice di Castel S. Elmo. Ci troverete nello spazio denominato La Stanza, in compagnia di Lucho Villani e Alex Tirana (il primo che non conferma la sua presenza fisica, ma mai dire mai, e il secondo in via virtuale).

Contemporaneamente, saremo presenti con una mostra su entrambi i volumi di GUIDA ILLUSTRATA alla Fonoteca (via Morghen 31, C/F - Vomero). La mostra, che è parte integrante del Comicon Off (e per la quale ringraziamo di cuore tutta l'organizzazione, Alino e Alina in primis), è già aperta al pubblico da una settimana e lo rimarrà fino al 3 maggio. QUI trovate orari di visita e ulteriori informazioni.

Non mancate, perché eventi del genere non si ripetono due volte in un anno.
Presto info sul tour di GUIDA ILLUSTRATA 2.

domenica 25 aprile 2010

GUIDA ILLUSTRATA vol. 1 su Retrophobic!

Una nuova recensione al primo volume di GUIDA ILLUSTRATA AL FRASTUONO PIU' ATROCE, firmata da Fabio Pasquarelli (che ringraziamo di cuore) è appena apparsa sul webmagazine Retrophobic, e precisamente a QUESTO indirizzo.
Per chi aspettasse di leggere qualcosa a proposito del volume 2: a breve partiranno dei promo stampa, e allora... beh, staremo a vedere.

giovedì 8 aprile 2010

GUIDA ILLUSTRATA AL FRASTUONO PIU' ATROCE vol. 2 - LE ANTEPRIME (seconda e ultima puntata)!


Sbro' - FRONT & BACK COVER

Paolo Bacilieri - MC5



Massimo Giacon - GAZNEVADA


Tiziano Angri - KRAFTWERK



Matteo Fenoglio - X

Signori, siamo ufficialmente in stampa, e il volume cartaceo di GUIDA ILLUSTRATA AL FRASTUONO PIU' ATROCE vol. 2 è dunque imminente. Dopo la prima carrellata di anteprime, che potete rivedere QUI, ecco a voi, come promesso, una nuova infornata, comprensiva di cover e quarta. Enjoy! Ricordiamo che il volume si potrà acquistare brevi manu in tutti i nostri banchetti a partire dal festival "Deragliamenti" (Urbino, 16/17/18 c.m.), nonché online, scrivendo a sbrain@hotmail.it.

venerdì 2 aprile 2010

Lamette Comics a Urbino (con GUIDA 2) per DERAGLIAMENTI!


Mentre siamo a un passo dall'andare in stampa e dal bombardarvi con una nuova carrellata di anteprime da GUIDA ILLUSTRATA AL FRASTUONO PIU' ATROCE vol. 2, beccatevi subito il primo appuntamento da non perdere, dove salvo nubifragi - bontà di Ciro Fanelli - presenteremo il nuovo volumone...

Diffondete, e che sorga un nuovo rutilante evento annuale!


DERAGLIAMENTI

Festival del fumetto autoprodotto

Urbino, La Stazione, 16-17-18 Aprile 2010


Dal 16 al 18 Aprile, presso la Vecchia Stazione Ferroviaria di Urbino,si terrà la prima edizione di "Deragliamenti", il festival del fumetto autoprodotto. In questo suggestivo scenario, tra i binari abbandonati, sarà allestita l’area per le riviste e le produzioni editoriali indipendenti; non mancheranno gli incontri con gli autori, i dibattiti e i confronti e poi ancora video proiezioni, musica e aperitivi all’insegna dell’arte. "Deragliamenti" è uno spazio libero e autogestito dedicato al mondo sotterraneo ma non sconosciuto del fumetto d’autore autoprodotto, che vanta in Italia realtà innovative e in continua crescita; è un’occasione per la città di Urbino e per il suo territorio di ospitare un evento di respiro nazionale su un linguaggio contemporaneo, così importante, come quello del fumetto.


Programma:


Venerdì 16 Aprile:


ore 15:00 apertura stands e presentazioni riviste

ore 18:00 aperitivo e proiezioni video

ore 22:00 inizio concerto "Big Lucho all stars"


Sabato 17 Aprile:


ore 15:00 apertura stands e presentazioni riviste

ore 18:00 aperitivo e proiezioni video

ore 22:00 DJ Waffi (noise, new wave, elettro…), I DJ Della Mutua Live set


Domenica 18 Aprile: ore 15:00 apertura stands e presentazioni riviste

ore 18:00 aperitivo e proiezioni video


Ingresso: gratuito


Per maggiori informazioni: para-noise@libero.it - 333.2243213


Deragliamenti è realizzato grazie a:


Ideatore: Ciro Fanelli

Collaboratori: Giusy Noce, Lucio Villani, Rocco Lombardi

Partner: Crack! Fumetti dirompenti, La Stazione, Fattoria didattica L’Alveape

Locandina di Andrea Bruno

giovedì 11 marzo 2010

BilBOLBUL 2010

Di ritorno da Bologna per BilBolBul 2010 eccovi report ed immagini...
Clicca QUI.

giovedì 25 febbraio 2010

Lamette Comics a Bilbolbul!



Avete capito bene, gente: Lamette Comics sarà a Bologna per Bilbolbul, nella persona fisica di Rocco Lombardi. Rocco sarà al festival nel weekend (6?-7-8 marzo) sia in qualità di rappresentante della Lama - con catalogo residuo annesso e connesso - che di autore di GIUDA, di cui è contemporaneamente in programmazione una mostra a Modo Infoshop. Allego sia il manifesto ufficiale di Bilbolbul, disegnato da Mr. Paolo Bacilieri (che sarà nella Guida illustrata vol. 2 con una storia sugli MC5) che il flyer di GIUDA.

Se non avete ancora la prima Guida illustrata al frastuono più atroce, fossi in voi io coglierei l'occasione: se aspettate potreste non fare più in tempo.

Dulcis in fundo, un'ottima recensione della sopracitata Guida uno su www.sentireascoltare.com. Grazie di cuore a Stefano Pifferi.
...Ma non è finita: a sorpresa, cinque minuti fa, scopro un altro pezzo fantastico sulla Guida. Recensione di Orlando Furioso, già componente, tra i tanti, di 5# Braccio, primissimi Negazione e Jester Beast, e attualmente redattore di www.fumettidicarta.it. Grazie, Orlando!

lunedì 1 febbraio 2010

GUIDA ILLUSTRATA AL FRASTUONO PIU' ATROCE vol. 2 - LE ANTEPRIME (prima puntata)!

Dast e Daniela Perissinotto - CHRISTIAN DEATH

Lorenzo Manià - SUICIDE


Nigraz e Cinghio - MELVINS

Filippo Scòzzari - IGGY POP

Manuel De Carli - BLONDIE


Siamo all'inizio di febbraio, e come promesso il volume 2 di GUIDA ILLUSTRATA AL FRASTUONO PIU' ATROCE è in marcia e possiamo finalmente fornirvi una prima carrellata di anteprime. La seconda e ultima arriverà comunque prima di andare in stampa. Ciò premesso, chi ha preso l'albo bianco con la banana marcia sappia che senza quello che verrà possiede un'opera incompleta, e si prepari a ovviare presto...

giovedì 28 gennaio 2010

Muviments 09






Con un mese abbondante di ritardo spendo due parole sul trascorso Muviments, piccolo festival di musica ed arti visive dei nostri luoghi. Edizione travagliata che a causa dei cataclismi sparsi in Italia, ha portato alla defezione in extremis della maggior parte degli ospiti previsti per la sezione fumetto. Niente ha però fermato il prode Alex Tirana partito dalla semi inondata Viareggio alla volta di Itri per presenziare in mostra e banchetto. Nonostante le sfighe e il Poverello in pessima forma, la mostra da noi curata giù per le scale della Torre dei coccodrilli ha fatto la sua porca figura. Originali miei di Alex e del Poverello per Lamette e "Il signor Teppista" più una considerevole mole di altre tavole ed illustrazioni di Alex. In un angolo del castello inoltre esposti tutti i miei lavori per l'etichetta Brigadisco, i cui fondatori gestiscono quest'evento ed altri durante tutto l'anno con la CAGA. I musicisti presenti hanno fatto il loro dovere e pure il pubblico presente numeroso nonostante le date mai ritenute troppo opportune. Al 2010 che dovrebbe vedere una sezione fumetto finalmente più all'altezza.

Foto di Samantha Marenzi:

Le tavole di Tirana:

La torre dei coccodrilli:

Tavole mie per Lamette:

Ancora Lamette giù nella scala per l'inferno:


sabato 16 gennaio 2010

Lamette inside Puck! 21 gennaio-6 marzo 2010


Se siete a Milano, bambini belli, non perdetevi questa mostra del Puck! Tra i mirabolanti nomi che Ivan Manuppelli ha radunato in cartellone, e che potete leggere nel manifesto, ci siamo anche io, Rocco e molti altri amici della Lama. Dio Cynar!