giovedì 30 aprile 2009

Comicon 2009!


Ecco lo strillo che annuncia il prossimo Lamette 6!
Ha fatto mostra di sè nell'appena trascorsa edizione del Comicon di Napoli; se tutto fila liscio il nuovo cartaceo sarà disponibile durante Crack!, che si terrà a Roma dal 18 al 21 Giugno.
Ed ora una cronaca dei momenti migliori del Comicon:
Il nostro banchetto era situato nella Stanza, zona dedicata alle produzioni indipendenti: l' affluenza in quest'area era limitata dal tappo creatosi dall'angolo Guitar Hero, che ipnotizzava centinaia di teenagers e limitava l'accesso alle zone contigue. Questo fattore evidentemente penalizzante il nostro settore, insieme alla scarsa illuminazione, ha creato momenti di raro sconforto. Con il buon Ferrarese abbiamo avuto una prima idea: mi sono finto morto sdraiandomi a terra e Nicola ha ben pensato di delimitare la mia sagoma di defunto. Il pubblico osservava attonito e si fermava, qualche paparazzo interessatissimo fotografava. È stato poi il turno del poverello che con scarsa gentilezza ho steso a terra per segnarne la deforme figura. Stessa sorte per l'orso Maicol, tracciando la sua testa alla maniera idrocefala delle sue figure. L' azione ha un po' scompigliato l' ambiente e a più riprese ho apostrofato tutti coloro che con scarso rispetto calpestavano le sagome. Più di qualcuno le evitava con timore, altri chiedevano chi fosse l'artista che le aveva realizzate!
Ogni tanto agli annunci dello speaker urlavo il mio apprezzamento, creando momenti di smarrimento, fino all'epilogo di domenica pomeriggio, quando all'apice dello sfinimento e dello scoramento dei più parte la festa. Le Serpi scollettano una discreta cifra nella Stanza, io e Camilla partiamo alla volta dell'unico alimentari aperto e della tosta tavola calda alle porte della funicolare. Intorno alle 15,50 lo speaker annuncia che nella stanza ci sarà l'aperitivo di presentazione di ASS ASS, nuova rivista. Con Bombilozombi trafughiamo un tavolo e lo piazziamo al centro del corridoio, Alberto ed Epoc girl arrivano con 2 guantiere di pizza, tiriamo fuori le 20 bottiglie di vino ed è brindisi a noi! Offriamo tutto a tutti finchè non sopraggiunge un 12enne vestito da sindaco! Appena estromesso dalla gara dei cosplayer, lo accogliamo come rifugiato politico: si beve un succo di frutta e resta con noi (la fascia tricolore avrei voluto sottrargliela!).
La pizza è distribuita in porzioni da 500 grammi, i bicchieri di vino sono generosi, si consuma tutto con avidità e ci s'incammina verso la fine. Battaglia vinta!

Altri ragguagli critici sul Comicon potete leggerli qui


La sagoma del poverello:


La sagoma dell'orso Maicol con falcione mietitore:

Nicola, Om, il POverello e Ivan che ostacolava sempre l'accesso al banchetto!

Si aprino le bottiglie!

Nicola alle prese con strumenti da taglio improbabili:


Seria foto di gruppo con le Serpi inseno e Dottor Pira!



O' Sindac':
Simpatiche esternazioni adolescenziali:


Un'invettiva che fino a qualche tempo fa sortiva un effetto assai potente:

Il poverello latitante dal banchetto...


Bombilozombi alle cozze senza aver mangiato la frutta...


Artigianato di terracotta versus action figures! (Opere di Salvatore)



1 commento:

Comic Soon ha detto...

Comic Soon, la prima community di blogger dedicata al fumetto, ti invita ad entrare a far parte della tribù: la novità fondamentale per ogni utente è che i blog vengono selezionati random e girati in home page con tanto di immagini e stralci di post, per cui la visibilità è assicurata per tutti. Inoltre l'elenco degli utenti è già presente in home page, ragion per cui non è necessario fare nessuna particolare ricerca per scovare i contatti. Ti aspettiamo su www.comic-soon.com!!!
Potrai trovare anche il bando ufficiale del primo concorso Comic Soon!!